Progetti e Ricerche > SPACE SPAzi Creativi contEmporanei

SPACE SPAzi Creativi contEmporanei

Space

PROGETTO CONCLUSO

Sensibilizzare i giovani a partecipare alla vita culturale cittadina e contribuire al processo di rigenerazione urbana mediante i linguaggi della contemporaneità!

Questo l’obiettivo del Progetto SPACE. Spazi Creativi contEmporanei promosso dal Comune di Ascoli Piceno e capeggiato da Melting Pro Learning in partnership con Consorzio Universitario Piceno, Associazione Marchigiana Attività Teatrali (AMAT), Accademia di Belle Arti di Macerata, Acme Lab s.r.l. e le associazioni Cotton Lab, Dimensione Ascoli, Defloyd e Atelier 1.

Ispiratori dell’iniziativa sono arte e creatività, elementi protagonisti nelle politiche culturali territoriali e nella rigenerazione di spazi pubblici.

Il progetto si svilupperà in diverse fasi a partire dalla costituzione di un “Centro di sperimentazione dei linguaggi artistici contemporanei” che avrà sede presso il Polo Culturale Sant’Agostino e sarà gestito da un organo di under 35 e da un comitato scientifico di addetti ai lavori a garanzia di una programmazione innovativa e di qualità. Verranno a tal fine realizzati tavoli di co-progettazione volti a coinvolgere creativi, operatori culturali, associazioni, istituzioni e imprese del territorio per studiare le strategie future e sviluppare la programmazione culturale del “Centro di Sperimentazione” e sarà avviato un processo di empowerment degli under 35 che possa dar loro la possibilità di impegnarsi nella co-gestione dello spazio pubblico negli anni successivi alla conclusione del progetto.
Il “Centro di Sperimentazione” ospiterà la terza edizione di “AP Art UP”, nonché cantieri creativi di musica contemporaneaperforming arts e visual art finalizzati alla produzione di performance artistiche aventi oggetto la valorizzazione del territorio. Tutti i giovani creativi coinvolti nei cantieri saranno selezionati attraverso un avviso pubblico e avranno accesso a percorsi professionalizzanti, canali istituzionali di visibilità, borse di studio e residenze artistiche.
Parte fondante di tutto il progetto sarà lo sviluppo di una campagna di crowfounding e la creazione di un Creative co-working come forme di sostenibilità futura dell’iniziativa. Infine verrà prodotto un catalogo della performance e una mostra per garantire la visibilità della produzione artistica e sviluppare un circuito all’interno di altri festival.

SPACE, co-finanziato dalla Presidenza el Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del servizio civile nazionale e dell’ANCI, Associazione Nazionale Comuni Italiani, avrà durata 15 mesi per un valore complessivo di quasi 300 mila euro di investimento sul territorio Piceno.

Rivolto a Tutti, in particolare a giovani under 35


SPACE Spazi Creativi Contemporanei – Pubblicazione finale